Condizioni di vendita

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

L’utilizzo della sezione vetrina-shop del sito internet mirabiliafaenza.it e gli acquisti effettuati mediante tale canale sono regolati dalle presenti condizioni generali di vendita e di fruizione di servizi.

PREMESSE

Mirabilia Faenza è un’agenzia d’affari indipendente che esercita la propria attività ai sensi dell’articolo 115 TULPS e che opera per conto di soggetti privati.

Gli oggetti in vendita presenti sul sito www.mirabiliafaenza.it (e relativi sub-domini) sono di secondamano e sono proposti agli utenti finali a fronte di un contratto che prevede l’erogazione da parte della singola agenzia di affari, del servizio di assistenza della compravendita a un privato. Gli oggetti in vendita vengono quindi conferiti all’agenzia Mirabilia Faenza da soggetti privati, a fronte di un contratto di mandato con rappresentanza.

CONDIZIONE DI CONTRATTO APPLICABILE AL COMPRATORE

GARANZIA

Il compratore riconosce e accetta che gli oggetti acquistati sono di provenienza privata e di secondamano, il venditore con la stipula del mandato di vendita e conferimento degli oggetti da vendere all’agenzia si è valso dell’esclusione della garanzia sugli stessi prevista ai sensi dell’articolo 1487 del codice civile.

PREZZI, FOTO, DESCRIZIONI

I prezzi di vendita dei prodotti illustrati sul sito sono comprensivi di tasse e di ogni altra imposta. Le foto non sempre ritraggono il reale prodotto venduto, ma sono dimostrative; è quindi necessario verificare titolo e descrizione.

DISONIBILITA’ DEGLI OGGETTI

Poiché l’assortimento presente sul sito mirabiliafaenza.it è collegato a quanto ciascuno privato mette in esposizione nel proprio negozio può accadere che una richiesta (non vincolante) d’ordine sul sito coincida con un contemporaneo acquisto presso il negozio: pertanto Mirabilia Faenza si riserva il diritto di confermare la disponibilità degli articoli prenotati, nell’eventualità in cui la richiesta d’ordine non possa essere evasa come da richiesta, l’agenzia darà tempestiva comunicazione al compratore o provvederà al rimborso dell’articolo acquistato qualora l’acquirente avesse già provveduto al suo pagamento oltre alle eventuali spese di spedizione.

PAGAMENTI

L’agenzia comunicherà le modalità di pagamento previste, la quantificazione delle spese di trasporto e la data di scadenza del pagamento prima che il compratore concluda l’ordine di acquisto procedendo con il pagamento con la positiva conclusione dell’ordine e prescritto che il pagamento sia effettuato entro la data di scadenza indicata nella comunicazione dell’agenzia, contenente la disponibilità degli articoli richiesti e le modalità di pagamento. Il pagamento si considera effettuato se l’importo previsto risulta accreditato irrevocabilmente in favore dell’agenzia, con le modalità previste dal sistema di pagamento prescelto. Trattandosi di articoli unici si declina ogni responsabilità nel caso in cui il compratore effettui il pagamento senza aver atteso prima la comunicazione dell’agenzia sulla disponibilità degli stessi ovvero trascorsa la scadenza indicata nella comunicazione.

RECESSO

L’agenzia riconosce al compratore e per gli acquisti effettuati online il diritto di recesso come previsto dalla normativa vigente. Tale diritto può essere esercitato inviando direttamente all’agenzia una comunicazione a mezzo lettera raccomandata nel termine di 14 giorni dal ricevimento della merce. La comunicazione potra’ essere inviata entro lo stesso temine anche mediante telegramma, telex, posta elettronica e fax, a condizione che entro le 48 ore successive sia confermata mediante l’invio di lettera raccomandata con avviso di ricevimento. Nella lettera dovranno essere indicate le coordinate bancarie ( nome della banca e codice IBAN) sulle quali il cliente desidera ricevere l’accredito della somma sostenuta per l’acquisto della merce restituita. Nel caso in cui il Compratore si sia avvalso del diritto di recesso, dovrà provvedere a suo rischio e spese a restituire i prodotti acquistati, eventualmente ricevuti, integri e nello stato in cui sono stati spediti, completi di imballaggi, mediante invio con corriere espresso presso la sede dell’Agenzia entro 10 giorni dall’esercizio del diritto o, se successivo, dalla consegna della merce già spedita. In ogni caso non verranno accettati prodotti danneggiati, utilizzati o restituiti all’Agenzia in contrassegno. Entro 30 giorni dal ricevimento della lettera raccomandata e della merce integra, l’Agenzia s’impegna a effettuare il bonifico di accredito per l’importo versato, detratto delle spese di spedizione sostenute dall’agenzia.

SPEDIZIONI

L’agenzia si impegna a spedire gli oggetti acquistati entro 5 giorni dal ricevimento del pagamento e non può essere ritenuta responsabile per eventuali ritardi che dovessero dipendere dai corrieri espressi prescelti. Al ricevimento del pacco è necessario controllarne sempre l’integrità, lo stato della scatola e del confezionamento esterno, se risultasse danneggiato o manomesso è possibile ritirare la consegna con riserva. Solo in questo caso l’agenzia potrà rispondere per eventuali danni riscontrati e causati dal trasporto, che saranno limitati all’importo pagato. Eventuali spese di giacenza della merce presso il corriere, nel caso sia impossibile la consegna per irreperibilità del destinatario, sono a carico dell’acquirente.

RITIRO DIRETTO

Nel caso il cliente indicasse il ritiro diretto quale modalità di consegna, esso dovrà essere effettuato entro 7 giorni dall’effettuazione del pagamento. In caso di mancato ritiro entro i termini, l’Agenzia si riserva il diritto di addebitare una quota giornaliera per la custodia pari a 2 euro per ogni giorno di ritardo fino a concorrenza del prezzo pagato e con cancellazione dell’ordine nel caso gli oneri di custodia superino la somma a disposizione dell’Agenzia.

 

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

In merito alla protezione dei dati personali si rimanda alla privacy policy pubblicata sul sito.

 

FORO COMPETENTE

Eventuali controversie aventi a oggetto la validità o l’esecuzione dei contratti professionali tramite questo sito e l’interpretazione delle presenti condizioni di contratto, che dovessero sorgere tra agenzia e compratore avente P.IVA saranno devolute in via esclusiva al foro in cui l’agenzia interessata ha il proprio domicilio fiscale. Le eventuali controversie, aventi a oggetto la validità o l’esecuzione dei contratti perfezionati tramite questo sito e l’interpretazione delle presenti condizioni di contratto, che dovessero sorgere tra singolo, affiliato e compratore senza P.IVA saranno devolute al foro competente individuato ai sensi dell’art 63 del D IGS 206/2005 e sue successive modifiche.